Caricamento in corso..

Tag Board :

Seguici su Facebook :

Seguici anche su youtube

Donazioni :

Visualizzazioni :

Sostieni il sito con click :

Soluzione gioco pt.4 Final Fantasy XIII

Cime Abbiette

  • una volta assunto il controlla di Sazh, corri subito sul ponte. Quando il gioco riprende, il leader è Lightning con Hope come alleato di supporto. Vai subito al cristallium per potenziare entrambi i personaggi. Ti conviene investire le vaste risorse di PC di Hope per sbloccare Aero (magia da Occultista) e Sphaera (magia da Sinergista). Assicurati che Lightning stia indossando l'accessorio Banda d'argento e assegna a Hope la banda di ferro; conserva la seconda banda d'argento (ammesso che tu l'abbia presa) per Sazh.
    Dopo un paio d'ore composta con una squadra composta da tre personaggi tornare alla semplice coppia può essere traumatico. Il Gepard rabbioso e i due Gepard furenti non pongono alcun pericolo, ma il trio corazzati Wache è un altro discorso. Preparati a impostare carica tutelata come optimum predefinito nel caso unissero le forze per sferrare un attacco combinato in due, in grado di mandare istantaneamente al tappeto un membro della squadra ferito.
  • Una volta raggiunto l'indicatore di destinazione, la storia torna a Sazh e Vanille. Assegna la Banda d'argento a Sazh, quindi visita il cristalluim. Potenzia il suo ruolo da Sinergista fino a raggiungere il cristallo Arguzia, quindi investi i punti rimasti nello sviluppo come Occultista. Per Vanille, sblocca Ignis (Occultista) e Deaegis ((Sabotatore), quindi concentrati sul ruolo da Terapeuta. Dopodiché, fino alla prossima espansione del cristallium, potrai procedere come meglio credi. Infine, crea due nuovi optimum: Sinergista + Terapeuta (Potenza Tutelata) e Occultista + Sabotatore (Distruzione subdola).
    In cima al pendio ti cimenterai nella tua prima battaglia incrociata, dove due ruppi di nemici si stanno affrontando in combattimento, favorendo un' azione preventiva. Essendo più pericolosi, dai l priorità ai corazzati Wache. Quando rimane soltanto il Barbaros, imposta l'optimum Distruzione subdola. Cosi facendo Vanille (ora nel ruolo di Sabotatore) Deaegis e Desphaera, indebolendo l'ultimo avversario e riempiendo la barra catena. Quando entrambi gli effetti sono attivi, ripristina Doppia potenza per porre fine allo scontro. Attiva il congegno nei paraggi per proseguire.
  • Nella prossima battaglia incrociata prendi di mira i Gepard rabbiosi, quindi ripeti la tattica esposta in precedenza per eliminare i Barbaros. Il combattimento che segue è, per gli sprovveduti, una trappola micidiale. Considerato che i Gepard rabbiosi e i corazzati Wache sono alleati dovrebbe essere ovvio attaccare per ultimo il Barbaros o soffrirne le conseguenze. Tuttavia, per l'ultima battaglia incrociata, è decisamente meglio eliminare per primo uno dei due Barbaros. Quando Hope si unisce alla squadra crea l'optimum Catastrofe (Occultista + Sabotatore + Occultista). È ottimo per mandare rapidamente in crisi i nemici più forti; a quel punto potrai passare a Tripla calamità per incrementare i danni.

 

  • Adottando la combinazione Catastrofe/Tripla Calamità in modo da sfruttare le capacità del Sabotatore di ridurre il consumo della barra catena per poi ripartire alla carica con gli assalti magici, i nemici delle pendici desolate non dovrebbero crearti alcun problema (almeno fino alla riunione con Lightning). Detto ciò, quando incontri dei gruppi con dei Succubus, dai loro la priorità. Pur non avendo PV elevati, la loro abilità di lanciare Deaegis su tutta la squadra e Audacia sugli alleati, non va sottovalutata; indossa la Cinghia di metallo che puoi trovare nella sfera del tesoro vicina per aumentare la tua resistenza a Deaegis.
    Lightning sostituisce Hope nella squadra. A meno che non esista un urgente bisogno di curarsi, l'optimum Raid inesorabile ti basterà per gli scontri a venire. Prosegui fino a raggiungere un quadro di comando, quindi azionalo per abbassare un ponte. Dopo avere affrontato l'Incubus e i due Succubus in alto, fai attenzione a non lasciarti sfuggire la sfera del tesoro nascosta subito dopo l'ingresso aperto a destra. Più avanti a sinistra che potrebbe consentirti di evitare una battaglia con due Barbaros e un Succubus. Detto ciò, secondo noi è meglio affrontarla per ottenere PC, il bottino e accedere alla vicina sfera del tesoro.
  • Raggiunto il terzo terminale delle Pendici desolate, fermati e potenzia la squadra con i cristallium, indossa l'anello di fuoco dell'ultima sfera del tesoro quindi avvicinati al sinistro mucchio di rifiuti per dare il via a una battaglia boss.

    Scontro principale – Dreadnought: considerata la sua protezione contro i danni fisici e magici (vengono dimezzati), la prima cosa da fare è impostare l'optimum Catastrofe per permettere a Vanille di lanciare Deaegis e Desphaera. Una volta fatto, adotta di nuovo Raid inesorabile. Dreadnought usa l'abilità vaporizzazione per rimuovere un effetto di stato alla volta, ma per ora non preoccuparti. Anche questa battaglia è suddivisa in due parti e il tuo unico obbiettivo dev'essere mandare in Crisi il gigantesco avversario svuotando la sua barra PV per costringerlo a fare sul serio. C'è la possibilità di dover ricorrere a un ciclo di cura, ma per il resto è tutto piuttosto semplice.

    Dopo una breve pausa, tutti i membri della squadra ripartiranno con la salute al massimo. Dato che i PV del nemico sono decisamente più alti di prima, imposta subito l'optimum Vendetta. Usa Sazh per lanciare Fede e Audacia, mentre Vanille ammorbidisce il boss con le abilità del Sabotatore. Passa alla Peana trionfale per curarti, quindi usa il Raid inesorabile per infliggere danni ingenti. Alcuni attacchi di Dreadnought possono essere estremamente fastidiosi (specialmente sfera indebolente), quindi preparati ad annullare il tuo assalto e attivare di nuovo la Peana trionfale. Quando entrambi gli status alterati si esauriscono o vengono rimossi, usa catastrofe per ripristinarli rapidamente; il che dovrebbe accadere poco prima che la barra catena dell'avversario raggiunga il limite. Una volta in Crisi, Dreadnought ha i minuti contati.

    Dopo la battaglia, il cristallium dei membri dovrebbe espandersi. Lightning ottiene il ruolo Terapeuta e Sazh può agire come attaccante. Riceverai inoltre la Cassetta degli attrezzi (che consente i potenziamenti di armi e accessori) e avrai accesso al Garage di Leonora, un altro negozio che è possibile visitare dal terminale.

 

  • Segui il sentiero fino a raggiungere un terminale. All'indicatore di destinazione poco oltre, la squadra si dividerà di nuovo. Il gioco riprende con Lightning e Hope alle prese con un gruppo di quattro Soldati scelti CG e un Perlustratore PSICOM. Queste truppe possono infliggere danni rapidamente, quindi imposta Doppia cura dalla lista optimum per fare in modo che i due protagonisti si curino a vicenda ogni volta che i PV scendono sotto il 50%.

    Prima di continuare,  accedi al menù Optimum e crea la configurazione Carica tutelata (Attaccante + Terapeuta). La configurazione Doppia cura è ottima per curati velocemente in casi d'emergenza, ma è più carente quando si tratta di mantenere vive le catene. Inoltre, ti conviene consumare i PC nel cristallium. La priorità di Lighning è procedere verso Accessorio (il Terapeuta un secondo alloggiamento) e Lancio (l'Attaccante scaglia in aria i nemici in Crisi). Per quanto riguarda Hope, dai la priorità al ruolo Occultista, prosegui con il Sinergista (con un cristallo Accessorio a disposizione), quindi concludi con il Terapeuta.
  • Il sentiero che attraversa il Passaggio dello squallore è disseminato di soldati CG. Se Lightning non è in condizioni gravi, ti conviene puntare ad una rapida vittoria accantonando la cura. Lo stesso vale per il Corazzato Ulan incontrato poco prima del secondo terminale dell'area.

    Dopo una breve schermaglia all'indicatore di destinazione con due Perlustratori PSICOM, avrà inizio una speciale sequenza di gioco. Una volta ottenuto il controllo dell'arma di Pulse, premi X / A per attaccare i nemici. Con il giusto tempismo, basta un colpo solo per spazzare via un intero gruppo. In alternativa puoi sempre calpestarli. Come spiegato dal tutorial, sfondando le recinzioni recupererai la potenza consumata e potrai sferrare altri attachi. Durante questa sequenza è impossibile rimanere feriti, quindi semina il panico come preferisci. Ci sono, tuttavia, assegnati per il soddisfacimento di determinate condizioni (non menzionate) nel corso del minigioco. Consulta “Minigioco dell'arma di Pulse” nella sezione “Minigiochi” per ulteriori dettagli.
  • Il Braccatore PSICOM appare in maniera casuale all'interno dei vari gruppi. Quando questo accade, ricordati di dargli la priorità. In caso contrario, lancerà Aegis e Sphaera sui compagni. Quando il sentiero si divide, segui quello di destra per trovare un Corazzato Ulan a guardia di una sfera del tesoro. Una volta eliminato un altro Corazzato Ulan e due Perlustratori PSICOM nei pressi di un terminale, consuma i PC accumulati ne cristallium e salva i tuoi progressi. Ora crea un nuovo optimum chiamato Potenza tutelata (Terapeuta + Sinergista), impostalo come predefinito quindi indossa tutti gli anelli del tuono a tua disposizione.

 

  • Battaglia Esper – Odino: pur conoscendo la strategia per sconfiggerlo, si tratta probabilmente del combattimento più difficile intrapreso finora: prendi in considerazione di impostare la Velocità di battaglia su Rallentata per guadagnare tempo. La tua scelta di impostare Potenza tuttelata come optimum attivo ti servirà, a malapena, a mantenerti in vita durante l'assalto iniziale. Odino risparmia coloro che curano i feriti, incrementando la barra catena. Tuttavia, la cura soltanto non basta a riempire la barra Gestalt. Per farlo, dovrai partire all'attacco.

    Per prima cosa aspetta che Hope abbia lanciato Aegi e Sphaera su entrambi i membri della squadra; senza, non hai alcuna speranza. Attivati i potenziamenti, passa a Carica tutelata. Così facendo Lightning attaccherà l'Esper, mentre Hope si occuperà delle indispensabili cure. Osserva attentamente Odino. Quando usa l'abilità Scudo di Ullr, imposta Doppia potenza per riempire la barra catena con l'ausilio dei due Occultisti, quindi ripristina Carica tutelata quando riprende la sua offensiva. Con questa strategia dovresti riuscire a sconfiggerlo prima che il conto alla rovescia della Sentenza scenda sotto seicento.
    Se sei disposto a consumare una Coltre tutelare e una Coltre vigorosa prima della battaglia, puoi saltare il passaggio di potenziamento iniziale, rendendo lo scontro più rapido e semplice. Questo ti consentirà di riempire la barra catena di Odino rapidamente con Doppia potenza, passando brevemente a Doppia cura (Terapeuta + Terapeuta) quando hai bisogno di recuperare PV.
    Ricordati che la maggior parte degli attacchi di Odino stordiscono il bersaglio, annullando le azioni in coda, selezionate con assalto o Abilità. Non dimenticarti di riconfermarle quando riappare il menu battaglia.
    Terminato lo scontro, Lighning riceverà l'Esperite Odino e un segmento aggiuntivo della barra ATB. Prosegui in fondo al sentiero per assistere a un filmato che spiega come utilizzare l'Esper. Le istruzioni sono piuttosto chiare ma in caso di dubbi  puoi usare il comando Autogestalt che funziona esattamente come Assalto. Infine, la battaglia successiva non dovrebbe crearti alcuna difficoltà, anche se l'Esper scompare prima di aver sconfitto tutti i nemici. Troverai un'opportuna introduzione a questo sistema nel paragrafo Utilizzo Esper Odino nei “consigli di gioco”.
  •  Quando la storia riprende con Sazh e Vanille, la prima cosa da fare è creare l'optimum Distruzione subdola (Occultista + Sabotatore), che funziona a meraviglia contro i Barbaros. Prosegui e interagisci sul congegno contrassegnato sulla mappa per estendere il ponte. Quando incontri dei gruppi di nemici misti frequentati da Piros, dai loro la priorità: l'abilità Kamikaze è a dir poco devastante.

 

  • Raggiungerai ben presto una grande struttura circondata da quattro pannelli. Avvicinati e attivali tutti per sollevare la torre centrale e aprirti un varco. In questo modo otterrai l'accesso alla sfera del tesoro sulla passerella interna e potrai inoltre raggiungere tre nuove piattaforme nell'area che hai appena superato. Se desideri tornare indietro in cerca di altre ricompense, consulta Segreti del centro di smaltimento nella sezione “Minigiochi” per maggiori dettagli.
  • Raggiungi la porta che si è aperta dopo il breve filmato per affrontare due Piros e una coppia di Barbaros. Vale la pena iniziare con un'azione preventiva, ma non è essenziale. Sii pronto a impostare l'optimum Carica tutelata se entrambi i Piros dovessero usare Kamikaze prima che tu riesca s sterminarli. Con questi due attacchi, la gracile Vanille potrebbe andare al tappeto. In tal caso, annulla subito le azioni di coda e usa tempestivamente una Coda di fenice. Sazh e Vanille non combatteranno nel prossimo capitolo, quindi ti conviene rimuovere gli accessori più preziosi prima di raggiungere 'ultimo indicatore di destinazione. In questo modo potrai assegnarli agli altri membri della squadra.

    Nel breve intermezzo nel Bodhum non ci sono né battaglie né ricompense, quindi   dirigiti dentro l'edificio al centro dell'area e parla con Lebreau. Una volta fatto, incamminati sul molo per continuare.

Nemici in questo capitolo

Nome

Descrizione

Gepard furente

Una semplice scocciatura.

Gepard rabbioso

PV piuttosto elevati; mandalo subito in Crisi per ucciderlo; lancia Audacia per potenziare gli attacchi fisici.

Corazzato Wache

Molto veloce; combinazioni di attacco devastanti (adotta un optimum con un terapeuta quando necessario).

Barbaros

Debole contro l'elemento Tuono; PV elevati, ma completamente passivo una volta in crisi.

Incubus

Debole contro gli elementi Acqua e Tuono; velocità d'attacco elevata.

Succubus

Rende i suoi alleati più pericolosi; eliminalo per primo.

Dreadnought

Dimezza i danni magici e fisici ma debole a svariati status alterati.

Soldato scelto CG

Debole contro il Fuoco e il Gelo; danni Tuono dimezzati; pochi PV.

Perlustratore PSICOM

Soldato standard; nessuna caratteristica in particolare.

Soldato semplice CG

Molto simile al Soldato scelto CG.

Corazzato Ulan

Debole contro il Tuono e l'Acqua; stai attento al suo attacco a zona Missile guidato.

Braccatore PSICOM

PV totali ridicoli; uccidilo per primo per impedirgli di lanciare Aegis e Sphaera.

Piros

Può usare l'abilità Kamikaze per suicidarsi e infliggere danni massicci; assorbe il Fuoco.

Gremlin

Usa degli attacchi Fuoco; pochi PV.

Sfere del tesoro

Lett.

Contenuto

Tipo

A

Scanner

oggetto

B

Cintura nera

equipaggiamento

C

Ninurta

Arma di Hope di 1° Lvl.

D

Cinghia di metallo

equipaggiamento

E

Coda di fenice

oggetto

F

Scanner

oggetto

G

Anello di fuoco

equipaggiamento

H

Cavo a fibre ottiche (x3)

materiali

I

Scanner

oggetto

J

Unico (consulta Minigioco dell'arma di Pulse)

-

K

Unico (consulta Minigioco dell'arma di Pulse)

-

L

Condensatore elettrolitico (x2)

materiali

M

Anello di tuono

equipaggiamento

N

Coda di fenice

oggetto

O

Coda di fenice

oggetto

P

Amuleto difensivo

equipaggiamento

Q

Anello di fuoco

equipaggiamento

R

Coda di fenice

oggetto

S

Coltre vigorosa

oggetto

T

Guscio blindato (x8)*

materiale

U

Gelatina colorata (x6)*

materiale

V

300 guil

denaro

*ci sono dei requisiti speciali. Consulta Segreti del centro di smaltimento nella sezione Minigiochi.