Caricamento in corso..

Tag Board :

Seguici su Facebook :

Seguici anche su youtube

Donazioni :

Visualizzazioni :

Sostieni il sito con click :

Trama Final Fantasy VII

logo final fantasy 7

La Shin-Ra Electric Power Company è l’industria produttrice dei Reattori Mako, in grado di estrapolare l’energia spirituale dal Pianeta, il Lifestream, per poi convertirla in energia Mako e distribuirla su larga scala. Questa energia è diventata indispensabile per far funzionare qualsiasi tipo di macchinario elettrico, peccato che così facendo stia succhiando l’energia vitale al pianeta, causandone la morte.
La Shin-Ra crea inoltre un corpo militare chiamato SOLDIERS: nato fondamentalmente per proteggere il suo impero commerciale, questo corpo militare è composto da soldati che vengono sottoposti a trattamenti con energia Mako per potenziarli e farne scaturire le abilità latenti (conferendo tra l’altro un colore particolare agli occhi, il Mako Glow).
La Shin-Ra sta anche cercando la Terra Promessa, che secondo le leggende dovrebbe essere stracolma di Mako. Questa terra però può essere raggiunta solo dagli Antichi, chiamati anche Cetra: un popolo che viveva in tempi remoti in grande sintonia con il Pianeta.
La Shin-Ra pertanto si mette alla ricerca di un discendente di questa razza, e infine, in un blocco di ghiaccio riesce a trovare una creatura che si pensò fosse una di loro: Jenova. Sfortunatamente Jenova non è una Cetra, ma un organismo alieno virale giunto sulla Terra al tempo degli Antichi; furono proprio loro ad imprigionarla nel ghiaccio per evitare il peggio e salvare il Pianeta.
Ma il professor Gast, ignaro di tutto ciò, pensa bene di analizzarla per scoprire qualcosa di più sugli Antichi.
Analizzando le cellule di Jenova, scopre che se iniettate in un feto, modificano il suo DNA donandogli delle capacità e poteri incredibili. Il professor Hojo ruba la scoperta a Gast e decide di metterla in pratica subito. Così mette in cinta una donna chiamata Lucrecia che da alla luce un figlio: Sephiroth.

[Lucrecia era la donna amata da Vincent Valentine, un membro d ei Turks: una squadra di agenti speciali al servizio della Shin-Ra.
Vincent, venuto a conoscenza di cosa Hojo aveva fatto a Lucrecia, vuole vendicarsi, ma Hojo riesce a fermarlo ed a renderlo impotente: decide poi di usarlo per i suoi esperimenti disumani e come risultato Vincent si ritrova un corpo mutato, capace di cambiare sensibilmente forma e aspetto e di attingere ad una forza anormalmente potente. Una volta cosciente, Vincent cade nella depressione più cupa per non essere riuscito ad evitare il triste destino della sua amata Lucrecia e si rifugia nei sotterranei della Shin-Ra Mansion.]

Hojo sottopone il piccolo Sephiroth fin dalla nascita a trattamenti continui con le cellule di Jenova e energia Mako al fine di farlo diventare un guerriero invincibile. In effetti Sephiroth sarà l’esperimento meglio riuscito e una volta adulto diventerà il guerriero di gran lunga più potente del Pianeta.
Nove anni dopo il professor Gast sposa Ifalna, l’ultima dei Cetra. Insieme decidono di scappare da Midgar, la città quartier generale della Shin-Ra, e di rifugiarsi a nord, nel continente di Icicle. Poco tempo dopo hanno una figlia: Aeris. A distanza di pochi giorni dopo la sua nascita però Hojo riesce a rintracciarli, uccide il professor Gast e cattura sua moglie e sua figlia con l’intento di sottoporle ai suoi test ed esperimenti, essendo le ultime del popolo degli Antichi. Hojo le conduce al quartier generale della Shin-Ra a Midgar ma fortunatamente Ifalna riesce a fuggire portando con se la bambina. Ifalna però sta inevitabilmente morendo (per cause non precisate nel gioco) e decide di affidare Aeris a Elmira, una donna sola che viveva nella periferia di Midgar.
Elmira alleva Aeris come se fosse sua figlia e piano a piano inizia a notare i poteri della piccola Cetra.
Contemporaneamente a questi avvenimenti, nella città di Nibelheim nascono due bambini: Cloud Strife e Tifa Lockheart. Cloud e Tifa passano l’intera infanzia insieme, Tifa è molto popolare tra i suoi amici al contrario di Cloud che dimostra sin da piccolo un carattere poco socievole, tranne che verso Tifa, forse la sua unica amica.
Dopo un episodio spiacevole nel quale Tifa rischia la vita, Cloud, sentendosi responsabile, sviluppa un profondo desiderio di migliorare per non sentirsi più impotente.
A 14 anni Cloud, affascinato dalle voci che circolano sul “Grande” Sephiroth, decide di diventare un soldato della Shin-Ra per ricalcare le orme del suo idolo. Così parte da Nibelheim per arruolarsi nei SOLDIERS. Una volta arruolatosi a Midgar, Cloud conosce Zack, un ragazzo proveniente da Gongaga che come lui si è trasferito a Midgar per diventare un soldato. Durante la sua permanenza a Midgar, Zack ha anche conosciuto Aeris e i due hanno avuto una breve storia. Cloud e Zack riescono a entrare nello stesso reparto di Sephiroth, che nel frattempo è diventato un combattente dalla capacità ineguagliabili, un idolo per migliaia di ragazzi.
Cloud combatte quindi al fianco di Sephiroth e impara a stimarlo per le sue grandi capacità.
Un giorno alla loro squadra viene assegnata una missione al Reattore Mako di Nibelheim. Cloud torna così dopo tanto tempo alla sua città natale. Qui rincontra anche Tifa e proprio lei, essendo esperta del posto, li guida attraverso il Monte Nibel, verso il Reattore. Arrivati a destinazione Cloud e Tifa rimangono fuori mentre Zack e Sephiroth entrano nel reattore.
All’interno Sephiroth trova degli esperimenti umani, soldati SOLDIER sottoposti a terribili trattamenti di energia Mako che li hanno trasformati in autentici mostri. A quel punto Sephiroth capisce che la sua nascita è stata in tutto e per tutto simile al trattamento di quei mostri ed cede ad uno scatto d’ira dettato dalla rabbia e all’indignazione.
Tornati a Nibelheim Sephiroth passa le giornate e le notti rinchiuso nella biblioteca sotterranea della Shin-Ra Mansion alla ricerca della verità sul suo passato e di sua madre, di cui conosce solo il nome: Jenova.
Dopo alcuni giorni Zack trova Sephiroth nella biblioteca…completamente cambiato! Dopo aver letto i documenti e i resoconti scientifici della Shin-ra ha scoperto di essere stato geneticamente modificato con le cellule di Jenova fina dalla sua nascita: si ritiene quindi suo figlio e in quanto tale, credendo come tutti che Jenova fosse un’Antica, è ora deciso a riconquistare il Pianeta.
Sephiroth esce dalla Shin-ra Mansion e incendia completamente Nibelheim uccidendo gran parte dei suoi abitanti. I sopravvissuti sono pochi tra cui Tifa, Zack e Cloud.
Tifa, con l’intento di vendicare la morte di suo padre e la distruzione del suo villaggio, segue Sephiroth al monte Nibel, dov’è tornato per Jenova che era custodita al suo interno. Sephiroth mette facilmente fuori combattimento prima lei, poi Zack. Poi arriva Cloud che, dando fondo a tutta la sua rabbia e potenza, riesce a ferire Sephiroth e a buttarlo nella sorgente Lifestream dal quale il reattore attingeva energia.
Purtroppo però questo incidente lascia Cloud e Zack feriti e privi di sensi. Vengono prelevati da Hojo che li sottopone a diversi esperimenti tra i quali trattamenti con cellule di Jenova e ulteriori potenziamenti con energia Mako.
I due però riescono a scappare dal suo laboratorio e a trovare un passaggio per Midgar; nel tragitto i due decidono di fare carriera come mercenari. Arrivati a Midgar un gruppo di soldati Shin-Ra li assale uccidendo Zack e lasciando, inavvertitamente, Cloud vivo. Cloud si ritrovò così solo, alle porte di Midgar, con la Buster Sword del suo compagno in mano…mentre la sua anima urlava silenziosamente di dolore…
La morte del compagno unito all’esperienza nel laboratorio di Hojo giocarono alla mente di Cloud uno strano scherzo: il suo subconscio cancellò parte dei suoi terribili ricordi “immergendosi” nelle esperienze che Zack aveva vissuto e facendogli ricordare le cose dal suo punto di vista. Si potrebbe dire che Cloud è convinto, in certo qual modo, di essere Zack.
Cloud entra a Midgar deciso ad intraprendere la carriera di mercenario come deciso con il suo amico. Accetta così un incarico dal gruppo di ribelli Avalance, il quale sta cercando nuovi membri per combattere la Shin-Ra e il suo lento ma continuo “omicidio” del Pianeta.

Storia Del Gioco

L’incarico di Avalance, capeggiati da Barret, per Cloud è di aiutarli a danneggiare la ShinRa piazzando esplosivi nel reattori Mako di Midgar.
Dopo la prima missione Cloud rincontra Tifa, anche lei membro di Avalance. Insieme ricordano i tempi passati e la promessa di Cloud di accorrere in aiuto di Tifa nel caso fosse stata in pericolo.
Durante la missione successiva Cloud viene separato dal gruppo e precipita nella chiesa del settore 5 dove trova Aeris. Ella si prende cura di Cloud e lo porta a casa sua. Insieme poi trovano un modo per tornare nel settore 7, dove infuria una battaglia contro i Turks ai quali è stato ordinato di mettere fine ad Avalance anche a rischio della vita dei cittadini.
Ad Aeris viene chiesto di prendersi cura di Marlene, la figlia di Barret, mentre Cloud Tifa e Barret cercano di evitare il peggio.
Aeris porta in salvo Marlene a casa sua, ma viene fatta prigioniera da Tzeng dei Turks…
Dopo la battaglia al settore 7, che viene raso al suolo per mano dei Turks., Coud, Barret e Tifa vanno a casa di Aeris nel settore 5 facendosi raccontare dalla madre di Aeris, Elmira, cosa era successo…Elmira racconta loro anche del fatto che Aeris non sia la sua vera figlia, ma che ella l’abbia presa come figlia salvandola al fianco di una donna morente (Ifalna l’Antica, la sua vera madre).
Decisi a salvare Aeris i 3 si dirigono al quartier generale della ShinRa. Facendo irruzione nella ShinRa Tower si scopre che al suo interno viene conservata Jenova priva di testa (presa da Sephiroth durante gli avvenimenti al reattore Mako di Nibel).
Dopo aver salvato Aeris e Red XIII (un esemplare unico della sua razza simile ad un lupo/leone) i 5 vengono fatti prigionieri, ma riescono a scappare. 
Sephiroth aveva fatto irruzione nella ShinRa Tower per recuperare Jenova e uccidere il presidente ShinRa seminando morte ovunque. Il gruppo ha un’incontro col neo presidente Rufus che gli rivela di essere alla ricerca della Terra Promessa. 
I 5 fuggono quindi dal quartier generale e da Midgar.
Essi si dirigono alla vicina cittadina di Kalm, dove Cloud racconta loro il suo passato…o meglio i ricordi che gli sembra di avere del suo passato, visto che ora la sua mente lo ha immerso nelle esperienze di Zack. Tifa conoscendo la verità pensa sia meglio tacere per il momento…
Dopo il racconto il gruppo decide di impedire alla ShinRa di mettere le mani sulla Terra Promessa e di seguire e fermare Sephiroth.
Si dirigono quindi verso Junon Town, strada facendo si imbattono in una ninja che si unisce al loro gruppo: Yuffie. Da Junon entrano clandestini in una nave della ShinRa per attraccare nel continente occidentale. Qui giungono a Corel, il villaggio natale di Barret…o almeno quello che ne rimaneva…
Il gruppo poi si dirige al Gold Saucer, un gigantesco parco giochi dove incontrano Cait Sith, uno strano pupazzo (manovrato a distanza da Reeve, un dirigente della ShinRa, ma questo non lo sa nessuno) che si unisce al gruppo di sua iniziativa…
Poi passano a Cosmo Canyon, città natale di Red XIII alias Nanaki, dove il vecchio Bugenhagen gli insegna che il Pianeta è tenuto in vita dal Lifestream, un'energia che viene mantenuta in circolo all'interno del pianeta stesso. Ogni volta che un'essere vivente muore il suo spirito si ricongiunge al Lifestream, dal quale provengono gli spiriti che animano i corpi dei nuovi esseri viventi nati. Se la ShinRa continuasse a sfruttare l'energia Mako, che deriva dall'utilizzo del Lifestream, porterebbe il pianeta alla distruzione, visto che senza il Lifestream il Pianeta perirebbe.
Poi i nostri arrivano a Nibelheim. Con grande sorpresa di tutti la città è in perfetto stato e gli abitanti vivi e vegeti, ma tutti si rifiutano di credere che Cloud sia mai vissuto in quel villaggio…
La verità era che la ShinRa aveva ricostruito l'intera città e aveva rimpiazzato tutti gli abitanti con delle "comparse" alle proprie dipendenze...tutto questo allo scopo di non far mai venire alla luce i disordini provocati tempo addietro dal "cambiamento" di Sephiroth. Questo però nessuno poteva saperlo.
Nei sotterranei della ShinRa Mansion il gruppo incontra Sephiroth che li sfida a seguirlo. Inoltre incontrano Vincent, che in questi anni è rimasto rinchiuso in una bara dormendo e lasciando che i suoi sensi di colpa lo consumassero rendendolo vittima di continui incubi.
Vincent si unisce al gruppo nella speranza di incontrare Hojo e Sephiroth.
Dopo essere passati attraverso il monte Nibel il gruppo arriva a Rocket Town dove incontrano Cid che si unisce al gruppo. In questo luogo vengono a sapere che la ShinRa è diretta verso il Tempio degli Antichi. Rubando il Tiny Bronco (un aeroplano di Cid che viene reso incapace di volare dalla ShinRa, ma che può comunque fungere da barca) i gruppo arriva al Tempio degli antichi...ma per entrare ci vuole la Keystone.
Questa è un cimelio di Dio: il proprietario del Gold Saucer che la da a Cloud in cambio di una sua esibizione marziale nella Battle Arena.
Il gruppo poi passa la notte al Gold Saucer. Quella sera Cloud viene "trascinato" da Aeris in un appuntamento (di solito è lei...ma può capitare che esce con Tifa...o con Barret! a seconda di come ci si comporta nel gioco).
Quando i due stanno tornando sorprendono Cait Sith a rubare la Keystone. In realtà Cait Sith è una spia della ShinRa e il suo compito era di tenere d'occhio il gruppo e, appunto, di rubare la Keystone. 
Dopo averla consegnata a Tzeng egli si ritrova scoperto, ma ugualmente chiede di poter seguire Cloud e i compagni...che nell'indifferenza sono costretti ad accettare.
Arrivati al tempio degli antichi il gruppo scopre che Sephiroth è già entrato perchè in quel Tempio è custodita la Black Materia.
I nostri entrano...superano vari ostacoli e alla fine scoprono che la Black Materia serve a chiamare la Magia Distruttiva Finale: Meteor. Finalmente Sephiroth compare e rivela il suo piano: egli ha affinato le sue conoscenze del Lifestream al punto di sfruttarlo a suo piacimento. Considerando il fatto che il Pianeta usa il Lifestream per curare le proprie "ferite" e che esso usa tanto più Lifestream quanto più la ferita è grande, Sephiroth ha intenzione di chiamare Meteor per infliggere al Pianeta una "ferita" talmente grande da costringere il Pianeta ad usare praticamente tutto il Lifestream in un solo punto. A quel punto Sephiroth avrebbe intenzione di "fondersi" al Lifestream utilizzato diventando tutt'uno col Pianeta e diventando così una sorta di dio.
Ma per riuscire nel suo intento gli occorre appunto la Black Materia.
Cloud e gli altri vengono anche a sapere che l'intero Tempio degli Antichi è in realtà la Black Materia e che esso si può ridurre a dimensioni atte all'utilizzo solo dall'interno di esso. Chiunque provasse a rimpicciolirlo rimarrebbe schiacciato all'interno senza possibilità di fuga.
Cait Sith si offre di risolvere la situazione, dopotutto il suo è un corpo finto e non ha certo problemi ad essere schiacciato.
Dopo aver ottenuto la Black Materia appare nuovamente Sephiroth che riesce a manovrare il corpo di Cloud costringendolo a consegnarli la Black Materia con le sue stesse mani...dopodichè Cloud sviene.
Nel suo "sonno" egli sogna Aeris che gli parla e gli dice che si sarebbe allontanata dal gruppo per risolvere la situazione disperata.
Cloud si risveglia nella vicina Gongaga Town e viene a sapere dagli altri che Aeris ha davvero abbandonato il gruppo per recarsi alla Città degli Antichi. 
Arrivati al posto i nostri trovano Aeris intenta in qualcosa...ma non hanno il tempo di fare o dire nulla...che Sephiroth appare di nuovo e uccide la povera Aeris senza pietà. La tristezza di Cloud in quel momento è immensa: in un attimo si rende finalemnte conto dei suoi sentimenti per la ragazza, contemporaneamente nasce in lui un senso di rimorso per non essere riuscito ad evitare la sua morte e un senso di odio verso Sephiroth ancora più grande in quanto ancora una volta egli gli aveva tolto qualcosa di caro della sua vita per i propri scopi.
Dopo aver "seppellito" Aeris in un laghetto delle vicinanze Cloud decide di continuare il proprio viaggio all'inseguimento di Sephiroth per il bene del Pianeta e per vendetta personale.
Il gruppo attraversa il continente di Icicle passando per la città di Icicle Inn, dove il professor Gast e Ifalna erano andati a vivere; nella casa-laboratorio del professore erano custodite varie video-documentazioni filmate. Poi il gruppo prosegue verso il Grande Ghiacciaio e successivamente affronta la Vetta di Gaea. Oltre questa giace il Northern Crater (Cratere Settentrionale) causato dalla caduta sul Pianeta di "qualcosa". In quel punto il Pianeta stava ancora "lavorando" per cicatrizzare la "ferita", quindi la zona era visibilmente colma di Lifestream sottoforma di energia Mako. Nel frattempo arrivano nello stesso luogo Rufus accompagnato dai suoi sottoposti Heidegger e Scarlet e da Hojo. Nel frattempo Cloud e gli altri apprendono che quello era il luogo per la Reunion (Riunione) che aveva annunciato Sephiroth, una raduno di tutti gli esseri che possedevano cellule di Jenova. Il gruppo deve combattere di nuovo Jenova che alla sua sconfitta lascia dietro di sè la Black Materia. I nostri eroi quindi ne riprendono possesso e proseguono. Arrivati ad un certo punto Sephiroth crea un'illusione rievocando gli avvenimenti di Nibelheim, durante l'incendio della città e mostrando azioni eseguite da Zack...come in effetti era stato e che Cloud era convinto di aver fatto. Sephiroth deride Cloud dicendogli che lui non era altro che una marionetta...un esperimento di Hojo costruito con cellule di Jenova e energia Mako e con ricordi fasulli, volto ad essere una specie di clone di Sephiroth (questa naturalmente è una bugia). Inizialmente Cloud è deciso nel non credergli, ma poi cercando di ricordare dei suoi particolari del passato e non riuscendovi comincia a cambiare idea... Nel frattempo il gruppo della Shin-Ra ha raggiunto l'interno del Cratere e osserva l'enorme quantità di energia Mako racchiusa. Rufus è convinto di aver finalmente trovato la Terra Promessa. A loro si aggiungono Cloud e compagni...Cloud è strano, parla con frasi criptiche e si scusa con tutti...dopodichè con grande sorpresa da spontaneamente la Black Materia a Sephiroth. Stavolta si tratta del VERO Sephiroth, il quale corpo era rimasto immerso del Lifestream di quel luogo fino ad allora. Da quel cratere dove il Lifestream confluiva abbondantemente egli aveva "mandato" delle sue proiezioni per il mondo proprio attraverso il Lifestream, ma il suo vero corpo era sempre rimasto lì sin dopo gli avvenimenti di Nibelheim di 5 anni prima. Ottenuta finalmente la Black Materia Sephiroth la usa per evocare Meteor. All'interno del Cratere giacevano anche le Weapon: creature gigantesche e potentissime che il Pianeta stesso aveva creato per difendersi da grandi calamità e pericoli e che fino a quel momento non erano mai state utilizzate. All'evocazione di Meteor le Weapon si destano e si dirigono verso gli angoli del mondo. La loro liberazione causa un sconvolgimento del Northern Crater...tutti quanti tranne Cloud vengono fatti salire sull'Highwind, la nave volante di Cid che la Shin-Ra aveva usato fino ad allora per arrivare nel Cratere. Al suo risveglio Tifa è insieme a Barret a Junon. Sono passati alcuni giorni e nel frattempo Sephiroth ha posto una barriera attorno al Northern Crater per evitare di essere raggiunto. Intanto Meteor si sta visibilmente avvicinando al Pianeta. Poi si viene a sapere che sia Tifa che Barret sono stati condannati a morte dalla Shin-Ra. Dopo varie peripezie il gruppo riesce a scappare con l'Highwind. Sono tutti salvi tranne Cloud di cui non si sa niente essendo rimasto nel Cratere al momento dello sconvolgimento. Tifa ritrova Cloud a Mideel. Egli era stato trovato sulla vicina riva in stato di incoscienza ed era stato portato nella clinica della città. Essendo il Northern Crater molto esposto al Lifestream Cloud aveva "viaggiato" all'interno di esso fino a "sbucare" in un' "apertura" del pianeta vicino a Mideel. Ora però Cloud è in uno stato vegetativo e ridotto su una sedia a rotelle senza neanche la capacità di comunicare, riconoscere i suoi amici o ricordare nulla. Questo è dovuto all'eccessiva esposizione al Lifestream della quale era stato soggetto. Tifa decide di restare al fianco di Cloud nella speranza che si riprenda. Gli altri tornano sull'Highwind e attraverso Cait Sith ascoltano i piani della Shin-Ra. Rufus e i suoi sottoposti hanno intenzione di distruggere la Meteora scagliandogli contro un razzo contenente le Huge Materia (Materia Enormi) create grazie a una particolare compressione di energia Mako ed incredibilmente potenti.  Decisi a non lasciare usare alla Shin-Ra le Huge Materia (contenendo esse generazioni di conoscenza e saggezza degli Antichi) il gruppo si mette in viaggio. Combattendo contro la Shin-Ra riescono a recuperare 2 Huge Materia.  Poi decidono di andare a vedere come sta Cloud a Mideel. Poco dopo essere arrivati si scatena un terremoto; il Lifestream sta fuoriuscendo dal terreno facendo cedere le fondamenta della città. Contemporaneamente i nostri eroi devono respingere un'attacco di una Weapon. Mentre Tifa cerca di abbandonare Mideel con Cloud sulla sedia a rotelle entrambi precipitano nel Lifestream sottostante. Tifa si sveglia e si ritrova direttamente nel profondo e intricato subconscio di Cloud, che in quel momento è in uno stato di confusione generato dai dubbi sul suo passato e sulla sua natura. Insieme rivivono i suoi ricordi e li confrontano con quelli di Tifa...Cloud recupera tutti i suoi ricordi e riesce soprattutto a ricordare che i ricordi che aveva avuto fin'ora erano visti in realtà nella persona di Zack... Riesce insomma a ricordare tutta la verità sul suo passato e a convincersi di non essere un esperimento ma di essere stato solo una cavia per gli esperimenti di Hojo che lo hanno sconvolto.  Dopo essere stati recuperati dai loro amici, Cloud e Tifa vengono riaccolti da tutti sull'Highwind. Tutti assieme decidono di continuare la loro missione. Il gruppo si dirige a Junon dove anche qui riesce a recuperare una Huge Materia e a sottrarre alla Shin-Ra un sottomarino. L'ultima tappa è a Rocket Town dove la Shin-Ra si appresta a far partire il razzo diretto verso la Meteora. Il gruppo riesce a prendere i comandi del razzo che parte comunque. Essi prendono l'ultima Huge Materia contenuta al suo interno e si mettono in salvo su un guscio di salvataggio. Il razzo si schianta sulla Meteora ma non riesce a distruggerla ed essa continua inesorabile la sua lenta caduta. Il gruppo poi si dirige a Cosmo Canyon per chiedere consiglio a Bugenhagen. Insieme decidono di cercare di capire cosa Aeris volesse fare separandosi dal gruppo prima di morire. Tutti ritornano alla Città degli Antichi e si dirigono in una specie di Tempio dove Bugenhagen riesce a percepire lea voce degli Antichi. Essi dicono che per fermare Meteor bisogna usare la Magia Bianca Finale: Holy. Questa può essere evocata da uno spirito che ritorna al Pianeta usando la White Materia. Ecco perchè Aeris aveva lasciato il gruppo...ella sapeva cosa era necessario fare e si era sacrificata per poter evocare Holy. Guardando un flashback Cloud e gli altri scoprono che la White Materia stava scintillando...segno che la preghiera di Aeris per evocare Holy era andata a buon fine. Era dunque Sephiroth che impediva l'evocazione di Holy. In quel momento Cait Sith informa il gruppo che la Shin-Ra ha trasportato l'enorme cannone di Junon a Midgar per usarlo contro la barriera magica di Sephiroth. Il cannone per sparare deve assorbire una grande quantità di energia Mako dai reattori della città. Data la situazione una Weapon si avvicina minacciosa a Midgar decisa a impedire l'uso del Lifestream.  I nostri eroi non possono permettere nè l'uso del cannone a scapito del Lifestream nè la distruzione di Midgar da parte della Weapon. Perciò si dirigono nelle sue vicinanze poco prima che essa raggiunga la città e respingono il suo attacco. Dopo il combattimento però il gigantesco cannone spara in direzione della Weapon che risponde al fuoco. Il risultato dello scontro è che il fascio di energia sparato dal cannone mette fuori combattimento la Weapon e distrugge la barriera di Sephiroth sul Northern Crater...mentre i proiettili sparati dalla Weapon colpiscono la Shin-Ra Tower distruggendo la stanza presidenziale di Rufus che sembra morire nell'incidente. A quel punto però si scopre che Hojo intende usare il cannone per dare al figlio Sephiroth l'energia Mako presa dai reattori di Midgar per aiutarlo a realizzare il suo progetto. Decisi a fermarlo, Cloud e gli altri si infiltrano a Midgar, si scontrano con i Turks, con Heidegger e Scarlet e infine Hojo sconfiggendoli tutti quanti. La Shin-Ra è distrutta, manca solo di sconfiggere Sephiroth. Il gruppo si dirige con l'Highwind verso il Northern Crater, vi entra e giunge nel suo profondo affrontando per l'ultima volta Jenova e subito dopo Sephiroth, sconfiggendoli. Poco prima di andarsene Cloud viene "chiamato" da Sephiroth, ancora presente, per uno scontro uno contro uno dal quale Cloud esce vincitore. Sephiroth è stato definitivamente sconfitto e il suo spirito viene disperso nel Lifestream. Ora che Sephiroth non può più trattenere Holy questa viene rilasciata in tutta la sua potenza. Il gruppo si mette in salvo tornando sull'Highwind e osservando dall'alto. Intanto Meteor sta ormai per precipitare definitivamente sul pianeta proprio sopra Midgar. Holy giunge a fermarla, ma è troppo tardi e non riesce a bloccarne la potenza. Quando tutto sembra ormai perduto, il Lifestream (evocato da Aeris che ormai è tutt'uno col Pianeta) fuoriesce dalla superfice si raduna nel punto dell'impatto e dello scontro tra le due magie Finali a Midgar e da man forte a Holy, riuscendo così a evitare l'impatto e a distruggere Meteor.