Caricamento in corso..

Tag Board :

Seguici su Facebook :

Seguici anche su youtube

Donazioni :

Visualizzazioni :

Sostieni il sito con click :

Guida ai boss di Final Fantasy IX


CELEDENDRO

Luogo: Foresta del male.
HP: 1200.
AP: 5.
Possiede
: Elmo di Ayan, Collirio.
Oggetti: Coda Fenix.
Debole
: Fuoco.
Assorbe: -
Usa attacchi: Thunder, Polline (causa Blind), Tentacolo destro.

Tattica: Rubate con Gidan tutti gli oggetti che possiede il signore della foresta, e, mentre il biondino prosciuga le tasche del mostro, continuate ad usare il comando Assimila di Vivi, lasciando a Steiner il compito di usare le Pozioni affinché curi i feriti o i Colliri per annullare lo status Blind. Per il momento non attaccartelo! Quando Blank si aggiunge alla squadra sfruttate anche le sue abilità di ladro per ottenere l'Elmo di Ayan, che è il più importante. Una volta ottenuto l'oggetto, usate tutta la potenza che Vivi ha accumulato, scagliando sulla pianta una magia Fire, e infierendo anche con un attacco Magicum infuocato del cavaliere.

 

WALZER N° 1 

 SILYION

Luogo: Caverna di ghiaccio.
HP:
 229.
AP: 0.
Possiede
: Vestito di seta, Panacea.
Oggetti:
 -
Debole
: Fuoco, Gelo.
Assorbe: -
Debole
: Fuoco, Gelo.
Usa attacchi:
 Fire, Blizzard.

Luogo: Caverna di ghiaccio.
HP:
 472.
AP: 5.
Possiede
: Daga di mithril, Etere.
Oggetti: Coda Fenix, Megapozione.
Debole
: Fuoco.
Assorbe: Gelo.
Usa attacchi: Codata, Blizzard, Blizzara, Tsunami.

Tattica: Non appena inizierà la battaglia questo boss, sfruttando i suoi poteri legati all'elemento Gelo, evocherà il signore dei ghiacci: Silyon. Dovrete affrontarli entrambi contemporaneamente, solo con Gidan. Attenzione, perchè quando attaccherai Silyon, il mago nero curerà il suo cucciolo! Prevalentemente il Walzer n°1 vi attaccherà con Fire. Gli oggetti che possiede  sono trascurabili, pertanto concentrate gli attacchi su di lui e fatelo fuori. Assicuratevi d'aver equipaggiata la daga Tritamago.
Una volta eliminato W n°1, iniziate i tentativi di rubare i due oggetti che possiede. Quando l'HP di Gidan scende sotto 150, interrompete il saccheggio per usare una Pozione. Una volta ottenuto tutto, iniziate ad attaccarlo, utilizzando sempre con buon senso le Pozioni. La pietra che ha incastonata al petto diventerà prima gialla e poi rossa a seconda delle sue condizioni di salute. Se Gidan ha un buon livello (+ di 8) e va in trance, conviene accantonare l'idea di abbatterlo all'istante, se non'avete ancora rubato ogni oggetto, e proseguire nel furto.

WALZER N° 2

Luogo: Villaggio di Dali.
HP:
 900.
AP: 5.
Possiede
: Busto ferrato, Cappello Merlino.
Oggetti:
 Etere.
Debole
: Gelo.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Fire, Blizzard, Thunder, Telecinesi, Fira.

Tattica: Il Walzer n°2 sa padroneggiare alla perfezione l'elemento Fuoco. Fate attenzione a non utilizzare la magia Fire di Vivi contro il mostro, poichè a quell'attacco risponderebbe all'istante con una potentissima Fira. Dato che questo boss non infierirà su Daga, lasciate alla ragazza il compito di curare il gruppo. Mentre si susseguono i tentativi di sottrarre con Gidan gli oggetti posseduti dal Walzer, assimila potere magico con il comando di Vivi. Steiner in questo momento può anche andare a farsi un giro! Una volta ottenuti gli oggetti, attaccate a ripetizione con la magia Blizzard del maghetto (che impara dalla Fascia di pelle) e di conseguenza con il colpo Magicum ghiacciato del cavaliere. Integrate il tutto attaccando con Gidan e la sua Daga di mithril ottenuta da Silyon.

WALZER N° 3

Luogo: A bordo del Cargoship.
HP:
 1000.
AP: 0.
Possiede
: Excursion, Barda magica, Cappello Merlino.
Oggetti:
 Megapozione, Panacea.
Debole
: Gelo.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Fire, Blizzard, Thunder, Thundara.

Tattica: Questo terzo ed ultimo Walzer domina i poteri del Tuono. In questa battaglia non è impegnata Daga, dato che sta reggendo il timone del Cargoship, e quindi non potrete sfruttare le sue magie curative. Mentre, come al solito, alleggerite le tasche del boss con Gidan,  usate Assimila per Vivi, lasciando a Steiner l'utilizzo di Pozioni varie per prevenire la sconfitta. Fate attenzione alla sua potentissima magia Thundara! Quando avrete rubato tutto, iniziate ad attaccare con tutti e tre i personaggi. Usa l'attacco semplice del ladro, la magia Blizzard del piccolo mago e il colpo Magicum del cavaliere.

ZACMAL

Luogo: Borgo commerciale di Lindblum, durante la sagra della caccia.
HP:
 650. (circa) 
AP: 0.
Possiede
: Pieforchetta, Guanti di mithril
Oggetti:
 -
Debole
: Gelo.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Singhiozzo, Thunder.

Tattica: Questo gigantesco mostro non è un vero boss, ma ho pensato di inserirlo comunque in questa sezione dato che è molto diverso dai simili che incontrerete più avanti nel gioco. Avranno a che fare con lui Gidan e Freija, durante la sagra della caccia di Lindblum, se vi recherete nella piazza del B.go Commerciale quando mancano meno di 5 minuti al termine.
Concentratevi sul comando Ruba del biondino e usate la draghiera per curare o, a tempo perso, per infierire qualche debole attacco. Fate attenzione a non finirlo con Freija se non volete che lei vinca la sagra! Quando vi sarete impossessati dei due oggetti che possiede, utilizzate solo gli attacchi di Gidan, lasciando Freija a guardare lo scontro. In quest'occasione molto utile è la daga Organix, che potete farvi saldare con due Tritamago all'officina di Lindblum poco prima della sagra.

GHIZAMALUK

Luogo: Grotta di Ghizamaluk.
HP:
 3175.
AP: 5.
Possiede
: Ramo ghiacciato, Cappello Jolly, Coda Fenix
Oggetti:
 Tenda.
Debole
: Tuono.
Immune/Assorbe: Terra.
Usa attacchi:
 Codata, Idro, Novox.

Tattica: Il signore della grotta è molto sensibile all'elemento Tuono, ma, come di consueto prima dobbiamo impossessarci degli oggetti che possiede. Inizialmente usate su di lui una Tenda (se ne hai più di 10) che, con tutta probabilità gli causerà status Mutismo e Blind. Fatelo all'inizio, altrimenti recupererete anche il suo HP! Poi iniziate a saccheggiare le sue tasche e, mentre attendete che Gidan termini il lavoro, Assimilate con Vivi, attaccate blandamente con Freija, e curate il gruppo con Quina. Rubato tutto scagliate sul boss Thunder a più non posso (si apprende dal Vestito di seta), usate l'efficacissimo comando Salto della draghiera, ed attaccate con il ladro e la cicciona.

BEATRIX

Luogo: Palazzo reale di Burmesia
HP:
 3630.
AP: 0.
Possiede
: Mithril Sword, Scamiciata, Coda Fenix.
Oggetti:
 -
Debole
: -.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Energira, Spada, Megafolgore, Shock, Estasi siderale (gran finale)

Tattica: Contro la fortissima shogun di Alexandria è impossibile avere la meglio, infatti dopo aver perso circa 3.600 HP o trascorso un breve periodo di tempo, Beatrix manderà tutti a gambe all'aria con la sua micidiale Estasi siderale. Per tanto l'unica cosa da fare in questa battaglia è cercare di rubare quanti più oggetti possibili e sopravvivere fino allo scadere del tempo. Fate molta attenzione al suo colpo Shock o alla Megafolgore. Se ne siete in possesso equipaggiate a Gidan l'Anello Coral, che assorbe gli attacchi d'elemento Tuono. Sfruttate il ladro esclusivamente per sottrarre gli oggetti all'avversaria, anche se difficilmente riuscirete ad ottenerli tutti! Per resistere ai colpi della shogun è utile la mossa Ali del vento di Freija, che casta Rigene all'intera squadra. Non cercate di impedire a Beatrix di effettuare l'Estasi siderale sottraendole MP con la mossa Magimartello di Quina, poiché è tutto inutile. Questo scontro purtroppo non si può vincere!

 

Boss del secondo CD


WALZER N° 3 (2)

Luogo: Lungo la ferrovia, verso la stazione di Alexandria.
HP:
 1300.
AP: 5.
Possiede
: Cappello Merlino, Ramo di lampi, Ramo di fuoco.
Oggetti:
 -
Debole
: Gelo.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Fire, Thunder, Botta, telecinesi.

Tattica: L'incubo è tornato! Sulla via ferroviaria verso Alexandria il vecchio boss vi attende, piuttosto malconcio, per una rivincita. La bizzarra squadra d'attacco sarà composta da Daga, Steiner e Marcus, che sono diretti a Toleno per recuperare l'Ago di platino. Dato che non c'è Gidan, sfruttate il comando Ruba di Marcus per impossessarvi del cappello e dei due importantissimi rami per Vivi. Non colpite il mostro finchè non avrete rubato ogni oggetto. Lasciate come al solito a Daga le cure del gruppo, mentre muovendo la freccia a destra potete mettere Steiner in posizione di difesa. Terminato il saccheggio fate assaggiare al Walzer n°3 il sapore delle due spade del cavaliere e del bandito!

LARVADA

Luogo: Gargan Roo, verso Alexandria.
HP: 3000.
AP: 0.
Possiede
: Mithrilforchetta, Fascia d'osso.
Oggetti:
 -
Debole
: Gelo.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Blizzara, Slow, Bacio del demone, Aculeo velenoso.

Tattica: Ancora una volta il vostro viaggio è stato interrotto, e ora sulla strada si trova questo serpentone. Larvada utilizza prevalentemente attacchi velenosi, pertanto usate spesso la magia Poisoner di Daga. Fate in modo che Marcus sottragga tutti gli oggetti che possiede la creatura, e alla fine attaccate con lui e Steiner. Prima di soccombere, però, il mostro opta per una ritirata in velocità, privando i nostri amici di una gratificante vittoria!

ANTOLEON

Luogo: Arenile di Cleyra.
HP: 4200.
AP: 5.
Possiede
: Elmo dorato, Giubba di mithril, Antidisturbina.
Oggetti:
 Antidisturbina, Etere.
Debole
: Gelo.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Cornata iraconda, Blind, Tormenta di sabbia.

Tattica: Dovrete affrontare il mostro della sabbia a Cleyra, con Gidan, Vivi, Freija e Quina. Come inizia lo scontro fate assimilare Vivi e usate la mossa Ali del vento della draghiera. Iniziate il solito show in cui Gidan tenta di vuotare le tasche al nemico, mentre le due ragazze curano il gruppo. Ottenere l'Elmo dorato è quasi impossibile, pertanto se non ci riesci dopo un paio di volte desisti. La Tormenta di sabbia del mostro riduce al minimo l'HP di tutta la squadra, pertanto fai affidamento sul Bianco vento dei Quina, se possibile, e sfrutta anche la Slow di Vivi. Quando Antoleon viene colpito da attacchi fisici contrattacca con la temibile Cornata iraconda, pertanto il modo migliore di farlo fuori è sfruttare la potenza che ha assimilato Vivi scagliando sul mostro raffiche di Blizzara! 

BEATRIX (2)

Luogo: Cleyra, nella piazza del Gransantuario.
HP:
 4400.
AP: 0.
Possiede
: Ice brand, Guanti Raijin, Coda Fenix
Oggetti:
 -
Debole
: -
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Energira, Spada, Megafolgore, Shock, Estasi siderale (gran finale)

Tattica: Dopo che avrà rubato il gioiello ancestrale della città di Cleyra, Gidan e company dovranno affrontare nuovamente la shogun. Ancora una volta è impossibile avere la meglio su di lei, perchè dopo un tot di tempo o di HP perduti, vi attaccherà con l'Estasi siderale, ponendo fine allo scontro! Quindi puntate nuovamente sulle abilità di ladro di Gidan, ovvero il comando Ruba. La battaglia non durerà molto, pertanto programmate le mosse degli alleati cercando di non sottrarre tempo prezioso al biondino per fare il suo mestiere. Se la possedete, usa l'abilità Risveglio di Quina su Gidan e tentate di rallentare i movimenti della ragazza con la magia Slow di Vivi. Come a Burmesia, Beatrix attaccherà con il potentissimo Shock e la Megafolgore. Cercate pertanto di equipaggiare quanti più personaggi possibili con oggetti che difendono dal tuono o, meglio, che l'assorbono (come appunto l'Anello Coral, che puoi ottenere a Toleno).

ZON

SON

Luogo: Sotterranei del castello di Alexandria.

HP: 4800.
AP: 0.
Possiede
: Partizan, Asta stellare.
Oggetti:
 -
Debole
: Tuono, Gelo.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 riceve un potere magico (Flare, Meteo)  dal compagno.

HP: 2984.
AP: 0.
Possiede
: Fascia di mithril, Barda di mithril.
Oggetti:
 -
Debole
: Tuono, Gelo.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 riceve un potere magico (Flare, Meteo)  dal compagno.

Tattica: Questa battaglia si svolgerà letteralmente con i minuti contati, e la vostra strategia dipenderà in gran parte dal tempo che avrete a disposizione per salvare Daga. Se avete più di dieci minuti i problemi saranno minimi. I due giullari si caricheranno a vicenda, a ritmo alternato, con le magie più potenti del gioco e per evitare che quello che ha ricevuto l'incantesimo lo usi, non bisogna far altro che colpirlo con un attacco. Continua quindi a rubare a ripetizione con Gidan (soprattutto su Zon, per sottrargli l'Asta stellare), mentre con gli altri personaggi vanificherai i tentativi dei due buffoni di scagliare le magie accumulate. Quando vorrete eliminarli, concentrate tutti gli attacchi su uno dei due: questo basterà a metterli in fuga.

BEATRIX (3)

Luogo: Camera della principessa, Castello di Alexandria.
HP:
 5700.
AP: 0.
Possiede
: Salvagente, Ice brand, Coda Fenix.
Oggetti:
 -
Debole
: -
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Energira, Spada, Megafolgore, Shock, Tabula rasa (gran finale)

Tattica: Per l'ultima volta dovrete vedervela con questa temibile guerriera, ma di sconfiggerla non se ne parla neanche stavolta. Il suo nuovo colpo Tabula rasa non perdona. Questa volta il team d'attacco è composto da Gidan, Vivi, Steiner e Freija, che nuovamente subiranno Shock e Megafolgore a ripetizione. Cercate di rubare il più possibile con il biondino, anche se ottenere il Salvagente è molto difficile. Per l'ennesima volta avvaletevi della Slow di Vivi, curando gli altri con Freija (Ali del vento) e Steiner (Pozioni, Megapozioni, Gemme grezze). Al termine dello scontro la shogun realizzerà finalmente la malvagità della sua sovrana, decidendo di allearsi con la compagnia di Gidan. I suoi poteri saranno davvero utili!

LARVADYUS

Luogo: Gargan Roo, verso Toleno (Pinnacle rocks)
HP:
 3500.
AP: 7.
Possiede
: Manganello, Giubba Adaman, Coda Fenix.
Oggetti: Etere.
Debole
: Gelo
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Thundara, Bacio del demone, Ultrasuoni (causa status Minimo).

Tattica: Questo mostro terrificante impaurirà ancora il povero Gargant. Ora dovrà vedersela con Gidan, Vivi e Daga. Quando il serpentone subisce un attacco fisico si irrigidisce, avvolgendosi con la coda in posizione di autodifesa, per un poco di tempo. La tattica sta nel colpirlo con Daga (comando Attacco) facendolo irrigidire e colpirlo nuovamente non appena la sua difesa si scioglie. In questo modo Larvadyus trascorrerà tutta la battaglia irrigidendosi e rilassandosi, e questo gli impedirà di attaccare. Mentre accade tutto questo naturalmente rubate tutti gli oggetti che possiede con Gidan ed assimilate con Vivi, per finirlo poi con una Blizzara (quando non è in posizione di difesa!).

AMMAKKARAN

Luogo: Fossil Roo, verso il Continente Esterno.
HP:
 1500 (circa).
AP: -
Possiede
: Etere, Megapozione, Gemma grezza.
Oggetti: -
Debole
: Tuono
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Thundara, Ade, Ade Lv. 5.

Tattica: Dovrete scontrarti con questa macchina infernale in più momenti, a seconda del numero di volte che vi raggiungerà nella corsa attraverso le lame pendenti. Durante lo scontro potete anche tralasciare il furto, dato che gli oggetti che possiede Ammakkaran sono comunemente reperibili. Tenete a disposizione la magia Reiz di Daga, dato che le magie Ade e Ade Lv. 5 (che mette K.O. tutti i personaggi di livello multiplo di 5) vi stenderanno con facilità. Dopo un paio di assimilazioni con Vivi,  scagliate sul mostro il potere di Lamù e la Thundara del maghetto per abbatterlo.

LANI'

Luogo: Fossil Roo.
HP:
 5708.
AP: 0.
Possiede
: Spada Coral, Vlachus, Etere.
Oggetti: -.
Debole
: Gelo, Tuono.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Scan, Fira, Blizzara, Thundara, Idro, Aerora.

Tattica: Lo scontro con la cacciatrice di taglie è tutt'altro che facile se non siete ad un buon livello d'EXP. Inoltre i suoi attacchi si concentreranno per lo più sulla principessa! Attiva immediatamente la Difesa totale di Quina (se l'ha appresa) poichè i suoi fendenti devastanti  si alternano all'uso di un buon arsenale di magie. Sfruttate la magia bianca di Daga per curare i personaggi, mentre sottrarrete gli oggetti che possiede l'avversaria con Gidan (potrebbe volerci molto tempo, ma ne vale la pena). Anche qui mandate Lanì in status Slow con la magia di Vivi, per guadagnare qualche turno d'attacco in più. Quando il ladro ha terminato (se avete un livello inferiore a 15 rinunciate pure a rubare tutto!) usate Lamù, Blizzara e gli attacchi di Gidan e Quina per far vedere alla donna chi è il più forte.

HILGHYGAS

Luogo: Sentiero di Conde petit.
HP:
 8200.
AP: 9.
Possiede
: Flauto fatato, Mithrilforchetta, Coda Fenix.
Oggetti: Tenda, Elisir.
Debole
: Gelo
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Terremoto, Pugno, Hip hop, Ruota dentata, Energiga.

Tattica: Nello scontro con questo gigante avrete a disposizione ben due guaritrici, infatti la piccola Eiko ha preso il posto di Quina. Cercate di rubare tutto con Gidan, anche se mettere le mani sul Flauto fatato non è impresa da poco. Mentre assimili con Vivi, evocate alternatamente gli spiriti delle due fanciulle (Fenril e Lamù), lasciandone sempre una pronta a curare la compagnia. Infine integrate il tutto con la solita Blizzara del maghetto ed il potente attacco del biondino.

SOULCAGE

Luogo: Profondità dell'Albero di Iifa.
HP:
 9700.
AP: 9.
Possiede
: Giubbotto, Manganello, Vestito magico.
Oggetti:
 Elisir, Piuma Fenix.
Debole
: Fuoco.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Ade Lv. 5, Grigliata (causa status Caldo), Danza delle foglie, Danza infernale.

Tattica: Nonostante Soulcage sia debole all'elemento Fuoco è molto pericoloso usare su di lui magie o spiriti di quell'elemento (Fire, Fira, Fenice) poichè le sue foglie prenderebbero fuoco trasformando il suo attacco Danza delle foglie in una terribile Danza infernale. Se ciò accadesse basta raffreddare i suoi bollenti spiriti con una gelida Blizzard. La strategia migliore è sottrargli tutto ciò che possiede, come di consueto, con Gidan, mentre con gli altri tre personaggi (soprattutto con Daga ed Eiko) curerai il gruppo. Terminata la razzia di oggetti, dato che il boss è un non-morto (come quasi tutte le creature dell'Albero di Iifa) e in quanto tale è danneggiato da oggetti e magie di recupero, usa su di lui una semplice magia Reiz per porre fine all'incontro. Se non hai intenzione di rubare gli oggetti, quindi, la battaglia può durare anche solo due secondi!

AMARANT

Luogo: Muro dell'invocazione, Madain Sari.
HP:
 10.000.
AP: 9.
Possiede
: Poison knuckle, Etere.
Oggetti: Tenda, Piuma Fenix.
Debole
: -
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Artigli.

Tattica: Essendo stato sfidato a duello, Gidan dovrà affrontare l'uomo salamandra faccia a faccia. Prima di avvicinarvi al muro dell'invocazione equipaggiate al biondino le seguenti abilità (se le ha): Autopozione, MP x Attacco, Homicida e OcchioxOcchio (in ordine di importanza). Per iniziare rubate velocemente i due oggetti che possiede il valoroso avversario, per poi attaccarlo senza pietà. Interrompete gli attacchi solo in caso in cui il vostro HP scenda sotto 250. Con quattro o cinquei  colpi, se avete l'Exploder o addirittura il Rune Thooth, Amarant dovrebbe essere tolto di torno!

Boss del terzo CD


ARKA

Luogo: Fondamenta di Oeilvert.
HP:
 25.000.
AP: 11.
Possiede
: Holy Lance, Bomber, Elisir.
Oggetti: Side/reo, Etere.
Debole
: Sacro
Immune/Assorbe: Terra.
Usa attacchi:
 Tromba d'aria (causa status Caos), Boomerang, Fotoni (manda l'HP a 1), Turbini di fuoco.

Tattica: Tralasciando la scelta fatta riguardo i membri del team, la vostra squadra non avrà grosse difficoltà a battere Arka (che in futuro diverrà uno spirito di Daga!) se avrete equipaggiata l'abilità Anticaos! Il Boomerang leva pochi HP, mentre i Fotoni li riducono a 1! Usate Megapozioni o Elisir per recuperare la tua salute in fretta, in quanto ad Oeilvert le magie sono inutilizzabili e per questo conviene avere una squadra composta da Gidan, Freija, Steiner ed Amarant. Se un personaggio che non possiede l'abilità adatta, andasse in status Caos usate un attacco fisico del personaggio più debole per riportarlo alla normalità. Mentre rubate con Gidan utilizzate le tecniche migliori dei personaggi che avete  scelto per la spedizione! Nonostante i tempi di attesa affinchè il ladro completi il suo lavoro siano (a volte) piuttosto lunghi, questo scontro non è per niente proibitivo!

BARRIER

Luogo: Reggia nel deserto.
HP:
 12.199.
AP: 11.
Possiede
: ??? (Nessuno nel team ha il comando Ruba).
Oggetti: Elisir, Etere.
Debole
: Acqua.
Immune/Assorbe: Terra.
Usa attacchi:
 Reflex, Firaga, Blizzaga, Thundaga.

Tattica: All'inizio del combattimento Barrier tenterà di potenziarsi tramite le sfere rosse posizionate all'interno della reggia. Se avrete toccato tutte le sfere ed ottenuto ogni oggetto, i suoi poteri saranno notevolmente ridotti. In ogni caso sconfiggere il guardiano di Kuja è decisamente semplice. Come inizia la battaglia evocate Carbuncle, che attiverà a tutti Reflex. Siccome il boss usa solo magie, voi sarete praticamente immuni a suoi attacchi. Se  attiverà Reflex su se stesso niente paura: le magie possono venire riflesse una volta soltanto ad ogni attacco (anche perchè altrimenti continuerebbero a rimbalzare avanti e indietro!), e quindi usate la magia nera di Vivi su un'altro membro del gruppo per colpire Barrier (riflesse con Reflex le magie acquistano più potenza!). Ricordate di non far mancare mai l'appoggio del potere di Carbuncle! Per infierire al boss un danno vicino a 9.999 con un sol colpo fate così: Evocate Carbuncle (in modo che l'effetto Reflex non svanisca sul più bello) e utilizzate una Idro di Vivi, estendendola a tutti gli alleati (usa R1 o L1). In questo modo la magia verrà riflessa quattro volte e si dirigerà con una forza smisurata su Barrier!

DRAGO ROSSO

Luogo: Vulcano Gulgu.
HP:
 8.000.
AP: 11.
Possiede
: Elisir, Etere, Tenda.
Oggetti: Etere.
Debole
: Vento, Gelo
Immune/Assorbe: Terra.
Usa attacchi:
 Tornado, Caduta libera, Onda celeste.

Tattica: Il Drago Rosso non è un vero boss, ma comunque un nemico cardine all'interno della storia. Questo uccello non è molto potente, e rappresenta un'occasione più unica che rara per insegnare a Quina la magia blu Tornado. Dato che il salvamoguri è nei paraggi re-iniziate finchè non riuscite a far apprendere quell'abilità alla cicciona. Usate su di lui Blizzaga (meglio e riflessa sulla Reflex d'un alleato) e infine divoratelo con Quina. Il suo attacco Tornado è davvero notevole (usate Bianco vento o Energira), ma potrete ridimensionare la sua potenza tramite la magia Minimum di Daga! Se poi l'avete già imparata, la Tornado di Quina può levare da 1.000 a 6.000 HP!

MELTY GEMINI

Luogo: Profondità del vulcano Gulgu.
HP: 20.000.
AP: 11.
Possiede
: Magilet. Forcina dorata, Vaccino.
Oggetti: Etere.
Debole
: -
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Fumo virale, Polvere tossica, Bio.

Tattica: Impiegate come di consueto le abilità di Gidan per impossessarvi di ogni oggetto. Il gruppo sarà composto dal biondino, Eiko e gli altri due membri che avete scelto. Invocate Fenril per sottrarre al boss un po' d'HP ed attaccate con gli altri alleati. Non ci sono tecniche particolare per abbattere la fusion di Zon e Son, ma molto utili sono Tornado di Quina, Exterminio di Amarant e Requiem di Steiner.

DAHAKA

Luogo: Sala degli specchi, Castello di Ipsen.
HP:
 29.000.
AP: 11.
Possiede
: Orichalcon, Mithril Claws, Elisir.
Oggetti: -
Debole
: Vento, Fuoco
Immune/Assorbe: Terra.
Usa attacchi:
 Blizzaga.

Tattica: Anche stavolta tutto dipende dalla vostra squadra d'attacco! I migliori sono Vivi, Eiko e Steiner. Usate Carbuncle su tutta la squadra per ritorcere contro Dahaka le sue magie, ed usate spesso la Firaga di Vivi (estendendola a tutto il team alleato in modo che rimbalzi più potente!), ma solo dopo che Gidan ha messo le mani su tutti gli oggetti posseduti dal guardiano degli specchi! Quando la sua posizione è verticale, limitate le vostre azioni alla cura del gruppo!

KAOS DELLA TERRA

Luogo: Tempio della terra, Continente esterno.
HP: 21.000.
AP: 11.
Possiede
: Baby doll, Avenger.
Oggetti: Coda Fenix.
Debole
: Vento, Fuoco
Immune/Assorbe: Terra
Usa attacchi:
 Terremoto, Unghiata, Firaga, Blizzaga, Thundaga.

Tattica: Contro questo boss dall'aspetto apocalittico se la vedranno Quina e Gidan! Sottraete col comando Ruba i due oggetti che questo possiede, mentre farete buon uso di Bianco vento e Risveglio di Quina. Terminato il lavoretto utilizzate la magia blu Tornado di Quina, che da qui in avanti si rivelerà molto efficace, e la tecnica Refurtiva di Gidan. Se avete sufficienti MP potete anche avvalervi dell'utilissima Difesa totale della cicciona!

SILVER DRAGON

Luogo: Pandemonium, pianeta Tera.
HP: 24.000.
AP: 13.
Possiede
: Kaiser Knuckle, Dragon Armour, Elisir.
Oggetti: Wing Edge.
Debole
: Buio.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Onda celeste, Onda cosmica, Artigli.

Tattica: Prima della battaglia equipaggiate Adrenalina, Isotermia e Anticaos a tutti i membri della squadra, oltre alle altre abilità utili, come Sempre Rigene. Far fuori questo dragone d'argento non è facile, ma ancora più difficile è reggere anche i due scontri successivi!! Contro questo boss potete utilizzare gli spiriti dell'invocazione (meglio Bahamut e Madein), la tecnica Refurtiva di Gidan, il Requiem di Steiner (molto meglio lo Shock se avete il Laguna rock), l'Araldo di Freija (che provoca danni in base a quanti draghi avete ucciso), l'Exterminio di Amarant e la magia Meteo di Vivi (anche se non sempre ha successo). Come sempre lo squadrone preferibile è composto al maghetto, dal cavaliere (o anche la draghiera) e dalla piccola sciamana. Fate buon uso delle tecniche migliori ma prestate ben attenzione a non lasciarvi andare al termine dello scontro e mantenete sempre alti HP ed MP di tutti i membri, poichè vi aspettano altri due colossali imprese belliche!

GARLAND

Luogo: Pandemonium, pianeta Tera.
HP:
 40.000.
AP: 0.
Possiede
: Mantello nero, Ninjafuku, Stivali.
Oggetti: -
Debole
: -
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Psicocinesi, Flare, Onda magnetica, Stop

Tattica: Il team sarà lo stesso che ha affrontato il Silver Dragon, e per tanto le tecniche di combattimento saranno le stesse. La squadra migliore è composta da Gidan, Steiner, Eiko e Vivi. Iniziato lo scontro evocate Carbuncle, in modo da essere riparati da magie varie. Fate sì che Gidan abbia equipaggiata l'abilità Sempre Haste: in questo modo rubare gli oggetti che possiede Garland sarà molto più veloce. Finchè Gidan non ruba tutto limitatevi a curarvi con gli oggetti di ripristino. Quando avete terminato il saccheggio evocate Madein (o Bahamut se avete Daga), usate Shock o altre Gladius potenti (oppure Araldo od Exterminio), Flare di Vivi (meglio se usata con Reflex) ed infine la Refurtiva di Gidan!

KUJA

Luogo: Pandemonium, pianeta Tera.
HP:
 42.000.
AP: 0.
Possiede
: Giacca pikapika, Carabiniere, Etere.
Oggetti: -
Debole
: -
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Flare, Antima, Folgore astrale.

Tattica: Anche la battaglia contro Kuja è impossibile da vincere, anche se questa volta, al contrario di quella contro Beatrix,  venire battuti richiede molto impegno. L'unico modo per porre fine allo scontro è infierire a Kuja una sonora batosta, in modo da mandare quest'ultimo in trance!! (-Credevate di essere gli unici ad andare in trance? nd. Kuja-) Rubate con Gidan la Giacca pikapika (davvero molto utile), e fino ad allora limitatevi alle cure (utilizzate Shell e Rigene). Terminato? Bene, ora attaccate con la solita Refurtiva e quant'altro di più potente avete, come Araldo, Shock, Flare, Exterminio e spiriti vari. Alla fine del combattimento Kuja andrà in TRANCE e userà la tecnica Ultima che vi ucciderà senza speranze di sopravvivenza. (-Eh eh eh... nd. Kuja-)

Boss del quarto CD


SHINRYU

Luogo: Sfera di luce sopra l' albero di Iifa, entrata luogo dei ricordi.
HP:
 55.000.
AP: 13.
Possiede
: Gran corazza, Dragon Wrist, Panacea.
Oggetti: Wing Edge, Elisir, Etere.
Debole
: Gelo
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Onda celeste, Marea piumata.

Tattica: Rubate tutto con il ladro e finchè non mettete le mani sull'importantissima Gran Corazza continuate a curarvi con Energiga o Vento bianco, soprattutto per frenare i danni della sua potentissima Marea piumata. Quando vi impossesserete di tutto sfoderate il vostro miglior arsenale bellico, per porre fine all'esistenza del drago d'argento. Lasciate sempre equipaggiata a Gidan Sempre Haste, anche negli scontri futuri, e, se l'avete, attivate a tutti Provvidenza. Usate sempre Shiva di Garnet e Flare o Blizzaga di Vivi.

MALILITH

Luogo: Luogo dei ricordi, scalinata.
HP:
 60.000.
AP: 10.
Possiede
: Masamune, Ultima Sword, Armatura Genji.
Oggetti: Elisir, Etere, Piuma Fenix, Coda Fenix.
Debole
: Gelo.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Danza di spade, Pioggia di spade (prima di morire).

Tattica: Questo è il primo dei quattro kaos di Kuja, e domina i poteri del fuoco. Dato che è in grado di infliggere status caldo, prima di iniziare lo scontro (che si tiene alla fine di una lunga scalinata) equipaggiate l'abilità Isotermia a tutti. Per batterlo utilizzate come sempre la tecnica Shock, Flare e Blizzaga di Vivi e Refurtiva di Gidan. Sfruttate infine la Protect di Eiko o Daga per avere u po' di vantaggio. Non attaccate seriamente finché non vi sarete impossessati delle due spade che possiede, dato che questa è un'occasione unica per averle! 
Fate molta attenzione poiché quando avrete azzerato i suoi HP, prima di morire Malilith farà una mossa chiamata Pioggia di Spade, che infligge a tutti circa 3.000 HP. Non fate mai scendere le vostre energie sotto quella soglia, tenendo costantemente impegnate le magie bianche di Eiko. 

TIAMATH

Luogo: Luogo dei ricordi, vortice con l'occhio.
HP:
 60.000.
AP: 10.
Possiede
: Grand'elmo, Zoccoli, Blood Sword.
Oggetti: Elisir, Etere, Wing Edge, Coda Fenix.
Debole
: Gelo, Terra.
Assorbe: -
Usa attacchi:
 Turbojet, Levita.

Tattica: Questa nostra vecchia conoscenza domina i poteri del vento. Tiamath infliggerà a tutti lo status Levita, durante il quale non dovrete assolutamente attaccare, poichè altrimenti egli risponderebbe con una contromossa molto potente. Il suo Turbojet infligge a tutti status caldo, e quindi evitate di togliere dall'equipaggiamento dei nostri eroi l'abilità Isotermia. In caso un personaggio cada in questo subdolo status (il personaggio va KO al primo movimento) attendete pazientemente di ritornare alla normalità. Anche in questa battaglia avrete l'occasione d'impossessarvi d'un oggetto unico, il Grand'elmo, e quindi fate di tutto per metterci le mani sopra (Equipaggia Mano di velluto, Scippatore, Cleptomane!).

KRAKEN

Luogo: Luogo dei ricordi, salone.
HP:
 60.000. (HP tentacoli: 6.000 ciascuno)
AP: 10.
Possiede
: Zinale, Asta magica, Elmo Genji.
Oggetti: Elisir, Etere, Piuma Fenix, Coda Fenix.
Debole
: Tuono.
Assorbe: Acqua.
Usa attacchi:
 Idroga, Tentacoli.

Tattica: Il kaos dell'acqua è dotato di tue temibili tentacoli, che vi colpiranno freneticamente. La tecnica migliore è colpire un paio di volte con l'Estasi siderale o la Tabula Rasa di Steiner, in modo da abbattere subito i tentacoli e danneggiare allo stesso tempo il boss vero e proprio, il tutto mentre Gidan ruba. Non equipaggiate a nessuno Sempre Reflex e men che meno attivate Reflex durante la battaglia, poiché egli assorbe il suo stesso attacco Idroga. Utilizzate invece attacchi e magie di Tuono per metterlo velocemente K.O. Con Vivi usate sempre Thundaga esteso a tutto il boss. Qui serve molto Lamù, quindi cercate di avere Garnet con voi.

LICH

Luogo: Luogo dei ricordi.
HP:
 59.000.  
AP:
 10.
Possiede
: Giacca nera, Flauto Siren, Guanti Genji.
Oggetti: Elisir, Etere, Piuma Fenix, Coda Fenix.
Debole
: Vento, Fuoco.
Immune: Terra.
Usa attacchi:
 Ade, Liv Ade 5, Terremoto, Unghiata.

Tattica: Contro questo kaos Gidan se l'è già vista, in compagnia di Quina. Come al solito ruba tutti gli oggetti che possiede Lich, tenendo sempre a portata di mano la magia Areiz di Eiko, dato che le sua magie Ade non perdonano. Le tecniche più efficaci contro questo boss sono Tornado di Quina, Shock di Steiner, Refurtiva, Fenril di Eiko (soloperò se la bimba ha equipaggiato l'Incenso, in modo che lo spirito attacchi con elemento Vento.) e l'Araldo di Freija. Per difenderti dalle magie puoi invocare ogni tanto Carbuncle, cercando di sfruttare la sua Reflex in ogni modo (ad esempio usando la Firaga di Vivi su tutti gli alleati.) Servono moltissimo gli spiriti di Garnet, come al solito. Io vi consiglio di usare Bahamut, uno dei più forti.

ADEGHEIZ

Luogo: Mondo di cristallo.
HP:
 55.000. 
AP:
 0.
Possiede
: Duel Claw, Cintura nera, Elisir.
Oggetti: Wing Edge, Coda Fenix.
Debole
: Vento, Sacro, Gelo.
Immune: Terra.
Usa attacchi:
 Cometa.

Tattica: Questo scontro non è molto impegnativo, ma richiede una notevole potenza di fuoco. Il boss è un normalissimo drago. Prima di iniziare dunque formiamo una squadra composta da Gidan, Garnet, Vivi e Eiko. Gli oggetti che il ladro può sottrarre al boss sono trascurabili, ma se volete i Duel Claw per Amarant sono davvero potenti. In ogni caso attacchiamo il più possibile con Sancta, Flare, Bahamut e Shiva (solo ogni tanto). Per curarvi non risparmiate Etere ed Elisir, dato che ormai siamo agli sgoccioli.
Terminata la battaglia non dimenticate di tornare alla sfera per salvare la partita, prima di affrontare i due boss finali, e magari modificare i membri della squadra..

KUJA (TRANCE)

Luogo: Mondo di cristallo.
HP: 55.000.  
AP:
 0.
Possiede
: Trasmigranello, Giacca bianca, Etere.
Oggetti: -
Debole
: -
Immune: -
Usa attacchi:
 Folgore astrale, Onda celeste, Flare, Meteo, Sancta, Reflex, Shell, Protect, Firaga, Blizzaga, Thundaga.

Tattica: Finalmente abbiamo l'occasione di dare una bella lezione a Kuja!(-Provate ad ammazzarmi e vi mando a quel bel paesino… nd. Kuja-) Il migliore team d'attacco è composto da Gidan, Garnet, Vivi  e Eiko. Nessuna tattica è buona quanto l'uso degli attacchi più potenti a disposizione, che oramai conoscerete bene. E' consigliata la protezione di Carbuncle sia per proteggersi dalle sue numerose magie elementali e non, che per potenziare le eventuali magie di Vivi. Fate attenzione che non potrete usare magie curative, a parte Reiz ed Areiz. Prima di cominciare assicuratevi delle buone abilità di supporto che vi forniranno sufficiente energia, come HP 20%up, Provvidenza, Sempre Rigene, Applicazione e chi più ne ha più ne metta. Alla fine del combattimento anche stavolta Kuja userà Ultima prima di morire, e vi manderà tutti all'altro mondo: è impossibile sopravvivere. (-E non dite che non vi avevo avvertito... nd. Kuja- -Certo che sei noioso Kuja... usi sempre Ultima... nd. Gidan- -Ehi, non è colpa mia se la mia supertecnica finale è Ultima e ho solo quella! nd. Kuja-)

TRIVIA

Luogo: Mondo di cristallo.
HP:
 55.000.  
AP:
 0.
Possiede
: Elisir.
Oggetti: -
Debole
: Santo
Immune: -
Usa attacchi:
 Newtonring, Crocifissione, Assalto Blu, Flare, Meteo, Sancta, Reflex, Shell, Protect, Firaga, Blizzaga, Thundaga.

Tattica: Trivia è la morte in persona, il nulla assoluto. La squadra d'attacco preferibile è composta da Gidan, Garnet, Vivi ed Eiko. Il primo grazie alla sua Refurtiva fornisce sempre un bel po' di danni al nemico, oltre al fatto che la sua trance è davvero potente (equipaggiate Luna piena). Vivi ed il suo Apocalisse metteranno in seria difficoltà il boss finale, mentre le magie di Eiko vi saranno molto utili per ripristinare velocemente l'HP del gruppo, che potrebbe venire ridotto ad 1 in un istante dall'Assalto blu. Inoltre usate sempre, naturalmente quando potete, Sancta, che produrrà un danno di 9999, solo se Eiko è ad un livello accettabile. Garnet invece sarà utilissima soprattutto per il suo grande e vario arsenale di spiriti dell'Invocazione , Bahamut e Arka. La Crocifissione di Trivia è in grado di infliggere a tutti gli status più nocivi come Caos, Pietra, Caldo Freddo, Fiele o altro, il tutto senza una logica precisa. E' molto importante quindi dopo aver battuto Kuja equipaggiare ogni protezione di status, magari sacrificando qualche abilità offensiva. Se avete numerosi oggetti (Elisir) potrete anche evocare Carbuncle, ma ciò è sconsigliato se il vostro inventario è vuoto, dato che magie curative finirebbero sul nemico (Si raccomanda di attivare Perforareflex per evitarlo). 
In ogni caso date fondo in questo combattimento a tutte le vostre provviste, dato che Trivia è l'ultimo nemico di FFIX.